Articoli: B’Week – 19, 20 e 21 Dicembre 2014 Exmè – Piazza Mameli Nuoro

B’Week – 19, 20 e 21 Dicembre 2014   Exmè – Piazza Mameli Nuoro

 Il 19, 20 e 21 Dicembre a Nuoro, presso l’Exmè di Piazza Mameli, si terrà il B’Week, un intero fine settimana in prossimità delle festività natalizie dedicato al settore enologico, con piacevoli momenti di intrattenimento studiati per esaltare la cultura dell’alta cucina ed in particolare dell’eccellenza vinicola.

Il B’Week è l’evento conclusivo della Terza Edizione del Concorso Enologico Nazionale B’nu, promosso dalle Camere di Commercio di Nuoro, Oristano, Cagliari e Sassari, d’intesa con l’Agenzia Laore, l’AIS – Associazione Italiana Sommelier, l’O.N.A.V. – Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino e il Comune di Nuoro. Il concorso, approvato dal Ministero per le Politiche Alimentari, Agricole e Forestali, è dedicato ai vini IGT, DOC e DOCG prodotti in tutto il territorio italiano, suddivisi in tre categorie: bianchi, rossi e vini da dessert, con una sezione speciale riservata ai vini biologici DOC e DOCG.
L’edizione del Concorso Enologico Nazionale B’nu del 2014 ha riscosso un notevole successo: ben 215 vini, provenienti dalla Sardegna, Campania, Veneto, Sicilia, Calabria e Piemonte sono stati presentati alla selezione, un numero apprezzabilmente in crescita rispetto alle passate edizioni, evidenziando un rinnovato interesse per l’iniziativa.

Le commissioni di degustazione impegnate nella selezione si sono avvalse della collaborazione di esperti e professionisti del settore di livello nazionale, come il Direttore Nazionale dell’Onav Michele Alessandria, il Responsabile degustazioni di Vin&alia Lorenzo Colombo e Prof. di Enologia dell’Università degli Studi di Alba Marco Rissone – oltre a tecnici degustatori. Con la competenza e professionalità, quindi, hanno espresso loro valutazioni secondo il metodo di analisi sensoriale “Union Internationale des Oenologues”.

Per ogni categoria sono stati individuati i tre vini migliori, così da poter premiare ed esaltare la qualità di più prodotti, mentre è stato riservato un premio ad hoc per i vini biologici, proprio per riconoscere l’impegno e la professionalità negli specifico settore dei produttori. Il comparto della viticoltura in Sardegna e della penisola si mantiene nel complesso relativamente stazionario in termini di quantitativi di uve prodotte; mentre è senz’altro evidente la crescita del livello qualitativo dei vini sardi, come peraltro dimostrato dai lusinghieri giudizi espressi dalle apposite commissioni di degustazione del concorso.

I vini che avranno ottenuto i migliori riconoscimenti saranno i grandi protagonisti del B’Week: saranno presentati al pubblico durante le degustazioni curate dall’Associazione Italiana Sommelier e, come previsto dal regolamento ministeriale del concorso, i vini premiati e quelli che hanno ottenuto un punteggio superiore o uguale ad 85 punti verranno inseriti in un catalogo a cui verrà data ampia diffusione dalla Camera di Commercio di Nuoro.

Il ricco programma del B’Week, infatti, prevede una ricca selezione dei vini migliori prodotti in Sardegna, e offre l’opportunità di conoscere e apprezzare il valore della produzione vinicola attraverso le degustazioni organizzate dagli specialisti dell’Ais e di Slow Food. L’edizione 2014 si preannuncia inoltre ancora più ricca di iniziative rispetto agli scorsi anni: laboratori per bambini organizzati dal Museo Man di Nuoro, cene d’autore curate da chef sardi di successo che racconteranno la preparazione dei piatti e i segreti per abbinare i vini più adatti ad esaltare i sapori tradizionali. La cultura artigianale e le tradizioni del nostro territorio saranno poi presentate ai visitatori da numerosi artigiani che esporranno e venderanno i loro prodotti nei mercatini di Natale allestiti nel piano superiore dell’Exmè. L’atmosfera natalizia sarà la piacevole cornice ideale per accogliere e accompagnare il visitatore all’interno delle iniziative che prevedono un interessante fine settimana di musica, cucina di qualità e naturalmente ottimo vino, anche per il brindisi di auguri per le prossime festività. Il nostro week end è naturalmente con B’nu.

Redazione

12 dicembre 2014

Comments are closed.